Avere un e-commerce territoriale è la chiave del successo.

 

Oggi il cliente ha bisogno di fidarsi. Infatti nell’ultimo anno, si è acquisito più familiarità con i marketplace online. Proprio per questo, il consumatore è ben disposto a comprare un bene dal suo negozio di fiducia stando comodamente a casa.

Per indicare la nascita di nuovi store digitali legati alle piccole realtà locali si parla di e-commerce di prossimità o e-commerce territoriale.

Creare una vera e propria esperienza d’acquisto è la giusta strategia.

Per questo motivo, una strategia di marketing territoriale ti consente di vendere online senza sacrificare quello che è sempre stato un di più della tua piccola attività.

Pertanto, bisogna formare un rapporto di fiducia personalizzato e personale con i clienti. Ma soprattutto per dar vita ancor di più ad una miglior esperienza per il cliente è ancor di più fondamentale dare la possibilità di poter fare delle richieste specifiche direttamente online in tempo reale.

Bisogna pensare al futuro guardando il presente

Per questo, le PMI devono digitalizzarsi proponendo i loro prodotti e servizi online con il loro marchio. È davvero fondamentale sia per combattere la concorrenza dei grandi store online che per essere un passo avanti per la nuova era tecnologica ed economica.

Per questo è di estrema importanza essere un punto di riferimento sul territorio e saper offrire un’esperienza completamente personalizzata.

I vantaggi di un e-commerce territoriale:

  • Acquisto semplificato con facile utilizzo;
  • Rapporto diretto tra l’esercente e il consumatore finale;
  • Migliorare l’economia locale;
  • Tempi brevi di consegna;
  • Possibilità di personalizzare o inserire promozioni per gli ordini;
  • Offrire diversi tipi di pagamento;
  • Supporto al cliente;
  • Presenza online sui canali social.

Le opportunità di un e-commerce territoriale trovano la loro massima espressione nel servizio offerto da Innovasi s.r.l., Potenza a domicilio: un’esclusiva Applicazione per dispositivi Android e IOS dedicata alle attività commerciali di Potenza!

Gli utenti potranno ordinare o prenotare prodotti e servizi, o usare un canale Whatsapp collegato direttamente dall’App stando comodamente a casa.

Inoltre, fornisce una vetrina con validi strumenti di comunicazione e marketing integrati direttamente in App, in grado di raggiungere in modo preciso e mirato i cittadini della città di Potenza e provincia! 

Conclusioni

Avere la tua attività online creando un rapporto di fiducia personalizzato e personale con il tuo cliente oggi è importantissimo per questo è bene stare su un Marketplace locale.

Compila il form di seguito per richiedere una consulenza con INNOVASI  s.r.l.!


https://www.innovasi.it/informativa-privacy/ *

In Italia l’e-commerce è cresciuto del 15%.

Negli ultimi 5 anni, le imprese italiane che hanno un sito di e-commerce e vendono online sono cresciute di circa 10 mila unità. Ad oggi sono più di 23mila. Intanto si è verificato un calo nel comparto di vendita al dettaglio di circa 45 mila operatori. La direzione del mercato ad oggi e in futuro, avere un e-commerce è molto importante.

In un report di UnionCamere si può notare l’evoluzione dell’e-commerce in Italia negli ultimi 5 anni. L’attuale situazione in Italia è: la Lombardia è al primo posto per il numero di e-commerce (4.406). Ma, dal 2015 alcune regioni come ad esempio la Campania e Basilicata sono quelle che hanno avuto il maggiore ritmo di crescita. Finalmente le aziende da nord a sud stanno apprezzando il web. L’obiettivo è utilizzare sempre nuovi strumenti per accrescere una clientela sempre più esigente a soddisfare i propri bisogni. 

Anche i consumatori tendono a fare shopping online. Da marzo 2020, i punti vendita hanno chiuso temporaneamente a causa della pandemia, ma molti commercianti hanno trovato una soluzione valida ed efficace continuando con la produzione grazie ad internet.

I vantaggi dell’e-commerce per una PMI sono che ognuna può trovare la soluzione adatta alle proprie esigenze. Infatti, possiamo valutare alcune piattaforme utili per la creazione di un e-commerce come: Shopify e Woocommerce.

Shopify si può rivelare un’ottima scelta soprattutto per PMI, grazie alle velocità di avviamento del negozio e costi limitati ed è una tecnologia web-hosted, essendo cioè un software in cloud, non ti dovrai preoccupare di acquistare un hosting perchè il tuo e-commerce sarà allocato automaticamente su un server ad altissimi livelli di performance. Ma molto importante è la sicurezza informatica e i continui aggiornamenti del software. WooCommerce invece è una piattaforma open-source, completamente personalizzabile. I vantaggi di questa piattaforma sono:

  • Lavorare in sicurezza: viene installato in WordPress. L’integrazione con quest’ultimo permette di gestire il sito nel suo complesso, sia nella parte legata all’e-commerce che anche agli aspetti necessari alla vita di un sito web;
  • I contenuti al centro: integra con precisione il commercio elettronico con i contenuti. Avrai tutto quello che ti serve in un unico contenitore;
  • Un sistema modulare: è possibile aggiungere solo le opzioni desiderate. Si integra con le plugin già installate in WordPress, questo permette di mantenere le funzionalità di tua preferenza;
  • Vendere qualsiasi cosa: da prodotti fisici, ai download digitali, a sottoscrizioni, contenuti e anche appuntamenti;
  • Nessun limite: è completamente open source, questo permette di modificare e personalizzare qualsiasi cosa. Garantisce un controllo completo e la possibilità di aggiungere prodotti e utenti illimitati ed offre anche la possibilità di prendere ordini illimitati. Crea un negozio unico come il tuo brand ed un’esperienza speciale che permetta agli utenti di ricercare all’interno del tuo sito, tra i tuoi prodotti e i tuoi contenuti;
  • Personalizzazione senza restrizioni: modifica ogni elemento del tuo sito per distinguersi dai competitors: dal layout al pulsante di acquisto;
  • Blog integrato: pubblica grandi contenuti e crea un marchio forte e per integrare l’e-commerce con la piattaforma di pubblicazione più diffusa del mondo;
  • Incorpora i prodotti, la tua casella e-mail e qualsiasi altro elemento su qualsiasi pagina: offre la possibilità di integrare i tuoi prodotti ai post del blog e di creare pagine di destinazione che indirizzano direttamente alla casella e-mail;
  • Categorie, tag, attributi rendono i prodotti più semplici da trovare: aiuta i clienti a trovare ciò che vogliono aggiungendo tag per la descrizione del prodotto. Aggiungi attributi per permettere ai clienti di cercare gli elementi più rilevanti per loro;
  • Valutazioni e recensioni dei prodotti: mostra i feedback dei clienti direttamente sulla pagina del prodotto;
  • Personalizza la tua posizione: imposta la lingua, la valuta e le unità di misura (pollici, centimetri o altro) che ritieni più idonee alla tua tipologia di e-commerce;
  • Selezione e filtraggio dei prodotti: consente ai clienti di ordinare i prodotti per popolarità, novità, valutazione, prezzo o attributo;
  • Immagini e gallery illimitate: inserisci foto illimitate per mostrare i tuoi prodotti. Imposta un’immagine in evidenza per evidenziare il tuo prodotto;
  • Prodotti illimitati: aggiungi prodotti illimitati, l’unico limite è il tuo inventario.

Avere un negozio online significa accrescere la clientela rispetto a quella di un punto vendita. Infatti, per sfruttare a pieno il potenziale di una piattaforma è fondamentale che sia costruita su misura intorno al commerciante. Proprio per questo, INNOVASI s.r.l. utilizza sia Shopify che Woocommerce per la creazione dello store online, scegliendo accuratamente a seguito di un confronto con un cliente e si occupa di gestire a 360° la diffusione del negozio. Questo permette di avere un sito di facile accesso e cucito su misura per la singola attività.

Stai cercando di creare il tuo e-commerce o vorresti un confronto per comprendere quale sia la scelta più adatta a te? Compila il form di seguito per richiedere una consulenza con INNOVASI  s.r.l.!

https://www.innovasi.it/informativa-privacy/ *

Fonte: https://www.am.pictet/it/blog/articoli/mercati-e-investimenti/mercato-e-commerce-come-e-quanto-e-cresciuto-dopo-il-covid-19

La chiave del successo: Valorizzare il proprio brand e fare branding

Il brand è l’etichetta con cui distinguersi e farsi riconoscere dagli altri. Fare branding significa impiegare energicamente forze fisiche e mentali per progettare il proprio marchio ed essere percepiti unici.

Gli elementi fondamentali sono:

  • Logo;
  • Identità del logo;
  • Sviluppo del branding.

Fare branding significa dare un’identità al marchio con una forte connessione tra l’ambiente lavorativo e i dipendenti. Per creare il tuo business è fondamentale progettare il tuo marchio.

Infatti, grazie a ciò alcuni clienti si possono trasformare in “influencer” che sponsorizzeranno un prodotto o un servizio. Per questo è molto importante l’esperienza d’acquisto oltre che al prodotto acquistato. Bisogna dar la percezione al consumatore di essere autentici, trasparenti e soprattutto dare assistenza per creare fiducia. Quando acquistiamo un prodotto di solito lo facciamo sia per il suo effettivo utilizzo che per i valori percepiti e definiti dal brand in questione. Per questo farsi riconoscere dal consumatore tramite il logo, della personalità, dai valori aziendali è importantissimo.

Quindi, come possiamo definire la strategia migliore?

Identificando il target di riferimento:

  • chi usufruirà del prodotto;
  • chi è il consumatore perfetto;
  • perché abbiamo creato questo business.

Creando l’identità del marchio:

  • Creando la voce e i contenuti visivi per essere riconosciuti.

Definendo gli obiettivi, i valori e i vantaggi:

  • Trasmettendo al pubblico sia perché è stato creato il brand che per i clienti e i potenziali perché dovrebbero dar attenzione al brand. 

Ideando risorse visive:

  • Il logo, la voce, le immagini e lo slogan devono comunicare l’obiettivo da raggiungere, i valori e i vantaggi.

Perfezionando il marchio:

  • Utilizzando i colori, il logo e il tono di voce.

Integrando in modo coerente il brand:

  • Dal sito web al servizio clienti il logo deve essere sempre ben visibile per il consumatore.

Possiamo dire che per fare branding bisogna essere coerenti, originali, creare la giusta strategia, identificarsi, personalizzarsi e creare delle linee guida per determinare e realizzare la nostra etichetta. Le persone parlano con i marchi sui social media e online (motivo per cui è fondamentale effettuare anche una trasformazione digitale), attendono l’e-mail inviate dai loro brand preferiti, e fanno clic sui loro annunci ogni volta che li vedono. Dunque bisogna puntare sul logo e sul fare branding nel modo più creativo ed efficace possibile.  

INNOVASI S.R.L. cura i brand dei propri partner e lo diffonde ai consumatori facendo in modo di renderlo immediatamente riconoscibile e con una forte identità.

Se vuoi avere un confronto con INNOVASI S.R.L. relativamente alla gestione del tuo brand, RICHIEDI SUBITO UNA CONSULENZA COMPILANDO IL FORM DI SEGUITO!

https://www.innovasi.it/informativa-privacy/ *

Come rimanere competitivi sul mercato in Italia?

La soluzione: la trasformazione digitale.

Il mondo sta cambiando con le nuove tecnologie. Nuovi modi di comunicare, abitudini, bisogni ed esigenze sono in forte crescita. Proprio per tutte queste esigenze un’azienda deve investire in questa nuova ottica che diventerà un uso comune nel prossimo futuro per poi poter stare al passo della trasformazione digitale.

Digitalizzare un’impresa è creare un processo di trasformazione che coinvolge tutte le aree ed i livelli di un’azienda tramite un’attenta pianificazione a livello strategico. Tra i vantaggi che la ditta può ottenere dalla trasformazione c’è sicuramente una migliore valutazione dei processi produttivi. Analizzare passo dopo passo nei minimi dettagli identificando le criticità è indispensabile… questo lo possiamo fare grazie alle digital technology. Ecco gli obiettivi da raggiungere:

  • Il miglioramento dei servizi
  • Una scrupolosa gestione del personale
  • Più benefici per i tuoi contenuti
  • Analisi periodica dei dati
  • Sicura conservazione dei documenti
  • Raggiungere luoghi difficilmente da coprire

Applicare un efficace strategia digitale favorisce la riduzione e una migliore gestione dei costi. Uno dei benefici immediati è una migliore soddisfazione del personale. Per questo oggi, grazie alla digitalizzazione, è possibile aprirsi a nuove frontiere. Progettare e realizzare nuovi modelli business è più semplice grazie al digitale. Con i nuovi canali di vendita, i social media e l’e-commerce, un’azienda è produttiva h24

Fonte: Assinform/NetConsulting cube, 2017

Come sta avanzando oggi la trasformazione digitale?

Per questo oggi, grazie alla digitalizzazione è possibile aprirsi a nuove frontiere ed agevolare i dipendenti a lavorare in modo smart con il CRM, che grazie alla condivisione delle informazioni fra le diverse aree aziendali, stimola anche il lavoro in team e garantisce lo smart working. È molto importante catalogare, proteggere e rendere i dati disponibili agli utenti autorizzati, proprio per evitare una mal gestione dei dati, ovviamente rispettando le normative sempre più stringenti in materia.

Alcuni dati sulla “trasformazione digitale” in Italia dimostrano un incremento degli investimenti delle aziende italiane nell’ambito della digitalizzazione del +2,8%*. Dunque è il momento di pensare al futuro della propria azienda adottando nuove soluzioni sempre più “smart”. È indispensabile rivolgersi a dei professionisti in grado di amministrare al meglio l’evoluzione socio/tecnologica.

Nel caso di  INNOVASI s.r.l., dedichiamo il nostro intero ecosistema di lavoro alla digitalizzazione, garantendo ai nostri partner uno sviluppo del business che passi attraverso degli innovativi canali tecnologici.

Hai bisogno di una consulenza per rivedere i tuoi processi aziendali a favore di un nuovo sistema digitalizzato? Compila il form di seguito e richiedi un incontro con noi!

 
https://www.innovasi.it/informativa-privacy/ *